La Certificazione Energetica degli Edifici in EmiliaRomagna

classificazione-lomb

In sintesi le scadenze e gli obblighi energetici per l’edilizia in Emilia Romagna:

Dal 1° luglio 2008
Per gli interventi di Nuova Costruzione e Manutenzione Straordinaria soggetti a D.I.A e a P. di C. è obbligatorio il rispetto dei requisiti minimi di prestazione energetica.
Per gli interventi di Nuova Costruzione, Demolizione Totale e Ricostruzione di edifici esistenti, Ristrutturazione Integrale di edifici esistenti di S.u. > 1000 m2 e per tutti i casi di compravendita dell’intero Immobile: è obbligatoria la Certificazione Energetica degli Edifici.

Dal 1° luglio 2009
Sarà obbligatoria la Certificazione Energetica degli Edifici in tutti i casi di compravendita anche delle singole unità immobiliari. 

 Dal 1° luglio 2010
Sarà obbligatoria la Certificazione Energetica degli Edifici in tutti i casi di compravendita e locazione anche delle singole unità immobiliari.

CERTIFICAZIONE ENERGETICA DEGLI EDIFICI

classificazione

Dopo la esperienza formativa come Esperti CasaClima presso l’Agenzia CasaClima, da aprile 2009 Gruppozero:aa sarà accreditato presso la Regione Lombardia e la Regione EmiliaRomagna per la Certificazione Energetica degli Edifici ampliando le proprie competenze e conoscenze nei campi della Architettura Bioclimatica, del Risparmio Energetico e della Riqualificazione Energetica degli edifici esistenti.

Riferimenti:

Per la Regione EmiliaRomagna: http://www.regione.emilia-romagna.it/energia/ 

Per la Regione Lombardia: http://www.cened.it/

Per la Provincia Autonoma di Bolzano: http://www.provincia.bz.it/ressorts/natur/

Agenzia Casaclima: http://www.agenziacasaclima.it/