Ristrutturazione di un attico

L’obiettivo: mettere in comunicazione diretta l’appartamento al decimo piano di un edificio a torre con il lastrico di copertura della terrazza soprastante di proprietà senza dover passare dal vano scale condominiale.

Il limite: il vincolo posto dagli strumenti urbanistici per l’ambito di riferimento che non prevede interventi di Nuova Costruzione definendo questi come variazioni della sagoma planivolumetrica dell’edificio, rendendo di fatto impossibile la realizzazione del vano necessario allo sbarco della scala di collegamento.

La soluzione: la creazione di una scala “esterna” all’interno della unità, trasformando il cucinotto in patio aperto (mediante l’apertura di un varco nel solaio di copertura) all’interno del quale è stata inserita la scala protetta poi da un pergolato aperto.

Interventi: ridistribuzione interna degli spazi, rifacimento degli impianti e delle finiture, sostituzione degli infissi, apertura del varco nel solaio di copertura, realizzazione del patio, coibentazione impermeabilizzazione e nuova pavimentazione del terrazzo, sistemazione a verde ed arredo della terrazza, realizzazione del pergolato aperto di protezione della scala.

Progetto: 2010 Arch. Manuela Negroni – Gruppozero:aa

Attico 2010 soggiorno e patio
Attico 2010 soggiorno e patio
Attico 2010 - soggiorno e patio
Attico 2010 - soggiorno e patio
Attico 2010 - Scala in acciaio lucidato e legno con faretti segnapasso
Attico 2010 - Scala in acciaio lucidato e legno con faretti segnapasso
Attico 2010 - Scala in acciaio lucidato e legno con faretti segnapasso
Attico 2010 - Scala in acciaio lucidato e legno con faretti segnapasso
Attico 2010 - Terrazza
Attico 2010 - Terrazza